Carrie Fisher, l’indimenticabile principessa Leila di ‘Guerre stellari’

La saga di Guerre stellari segna la svolta nella sua carriera, e nella sua vita; nel 1977 viene scelta da George Lucas per il film con Harrison Ford, un successo che la rende famosa in tutto il mondo. L’attrice ha spesso scherzato sul fatto che a diventare famosa non era stata lei, ma Leila.

“Nella sua carriera ha interpretato decine di film: Blues Brothers come ex-amante abbandonata (ma ancora sedotta) armata di lanciarazzi e inceneritori, quello sorprendente..Austin Powers come psichiatra in un inserto demenziale, ancora il ruolo più serio in Hannah e le sue sorelle o quello come Madre Superiora in Charlie’s Angels, la parte in Harry ti Presento Sally, il doppiaggio in I Griffin

A questi, vanno aggiunti i film che aiutò a rimettere in piedi, come script doctor e cioè aggiustatore di sceneggiature: da Sister Act a Hook di Spielberg, da Lethal Weapon ai prequel di Star Wars, fino al famigerato Mr. And Mrs Smith con Brad Pitt e Angelina Jolie”

 

Eccola in alcune delle sue numerose interpretazioni:

Harry ti presento Sally

 

 

Principessa leila star wars