Anno nuovo, novità a teatro

Anno nuovo, novità a teatro

Da gennaio 2020 Matàz Teatro e Dedalofurioso portano sul palco del Busnelli di Dueville due rassegne teatrali: la seconda edizione di “Tutti a favola” e un nuovo progetto che esplora tematiche storico-civili intitolato “Italia: come eravamo, come siamo”.

Il teatro per bambini e ragazzi ritorna a grande richiesta, riprendendo il filone delle favole e delle fiabe, delle storie raccontate con linguaggi innovativi, delle narrazioni legate a remote tradizioni. Questa volta a portare in scena le proprie “ricette” narrative saranno tre compagnie trentine, per altrettante domeniche, con inizio alle ore 16.30.

Questo il calendario delle date di “Tutti a favola in Trentino”:

19 gennaio Il Teatro delle Quisquilie in Fiabe africane

16 febbraio I Teatri soffiati in “Fagioli”

15 marzo ariaTeatro con “La storia del lupo Lulù”.

Biglietti: Intero  8 € | Ridotto*  4 €
Bambini (fino ai 5 anni compresi)  gratuito
Biglietto famiglia (2 adulti e 2 ragazzi dai 6 ai 18 anni)  18 €

*Il biglietto ridotto comprende: ragazzi e giovani dai 6 a 30 anni, over 65, insegnanti, tessera NOI Associazione, abbonati alla rassegna Cineforum di DuevilleRadici 2019/2020 o Italia: come eravamo, come siamo

Abbonamento tre spettacoli  20 €

Vantaggi: accesso a tariffa ridotta alle rassegne Italia: come eravamo, come siamoRadici 2019/2020 e al Cineforum di Dueville

Da fine gennaio il teatro di Dueville si prepara ad accogliere un’interessante novità. Si tratta di una rassegna di teatro a tema civile, intitolata “Italia: come eravamo, come siamo”, che indaga quegli aspetti della storia recente d’Italia maggiormente capaci di sollecitare riflessioni e di sollevare inquietudini.

Il programma prevede tre venerdì alle ore 20.30:

31 gennaio con Teatro Boxer in La ferita nascosta

28 febbraio con la nuova produzione di Matàz Teatro/Dedalofurioso intitolata “Rita e il giudice”

il 13 marzo “Malabrenta” di Teatro Bresci.

Biglietti: Intero 10 € | Ridotto* 7 €| Bambini (fino ai 12 anni) gratuito

*Il biglietto ridotto comprende: ragazzi e giovani dai 13 a 30 anni, over 65, insegnanti, tessera NOI Associazione, iscritti all’Università Adulti Rezzara, tesserati Libera, abbonati alla rassegna Cineforum di Dueville, Radici 2019/2020 e Tutti a favola

Abbonamento tre spettacoli   25 €

Vantaggi: accesso a tariffa ridotta alle rassegne Tutti a favolaRadici 2019/2020 e al Cineforum di Dueville

Vi invitiamo a seguire le pagine Facebook dedicate a ciascuna rassegna per ricevere tutti gli aggiornamenti in merito ( basta un semplice “mi piace” accedendo a “Italia: come siamo come eravamo” e a “Tutti a favola”).